fbpx
Vuoi JARVIS?
Basta un click!

Pochi mesi fa avevamo introdotto la possibilità di disabilitare l’opzione di controllo cardiaco direttamente dalla App MD WiFi. Con la release 2.5.0 della App MD WiFi – online tra qualche giorno – la gestione dell’opzione di controllo cardiaco potrà essere effettuata SOLO E SOLTANTO dal proprio account personale sul sito MagneticDays, mentre dalla App MD WiFi sarà possibile visualizzare il riepilogo delle impostazioni. Il motivo è molto semplice: se un utente ha installato la App su più di un device, l’opzione di controllo cardiaco può essere disabilitata e/o modificata a proprio piacimento direttamente “a monte”, connettendosi al server MagneticDays ed effettuando la normale sincronizzazione tramite rete internet (dati o WiFi). In questo modo l’utente è certo al 100% che la modifica sia stata effettuata su tutti i device dove la App è installata. E’ importante ricordare che dopo aver installato la release 2.5.0 della App MD WiFi, tutti gli utenti avranno impostato di default il controllo cardiaco sul valore di 120 bpm e dovranno quindi effettuare le seguenti procedure per disabilitare o modificare l’opzione di controllo. Ma vediamo nel dettaglio le due possibilità.

Relase 2.5.0 App MD WiFi | Come disabilitare l’opzione di controllo cardiaco

I passaggi da effettuare per disabilitare l’opzione di controllo cardiaco sono:

Effettuare il login al proprio account personale sul sito www.magneticdays.com

Nel pannello di controllo del menù cliccare su Impostazioni e selezionare Opzioni

Deselezionare il pulsante relativo al controllo cardiaco e cliccare su Salva Impostazioni

Effettuare il login sulla App MD WiFi inserendo le proprie credenziali

Effettuare la sincronizzazione ed attendere la comparsa della scritta SYNC SUCCESS (colorata in verde) *

In caso di sincronizzazione fallita compare la scritta SYNC FAILED (colorata in rosso)

Relase 2.5.0 App MD WiFi | Come modificare l’opzione di controllo cardiaco

Se desiderate – per qualunque motivo – impostare un valore di frequenza cardiaca raggiunto il quale l’allenamento si interrompa del tutto o si adegui alla vostra condizione fisica momentanea, i passaggi da effettuare sono:

Effettuare il login al proprio account personale sul sito www.magneticdays.com

Nel pannello di controllo del menù cliccare su Impostazioni e selezionare Opzioni

Il pulsante relativo al controllo cardiaco è impostato di default sul valore di 120 bpm in modalità Stop Workout

Impostare – in base alle proprie necessità – il valore di soglia desiderato e la modalità del Workout, considerando che:

Una volta effettuate tutte le modifiche cliccare su Salva Impostazioni

Effettuare il login sulla App MD WiFi inserendo le proprie credenziali

Effettuare la sincronizzazione ed attendere la comparsa della scritta SYNC SUCCESS (colorata in verde) *

In caso di sincronizzazione fallita compare la scritta SYNC FAILED (colorata in rosso)

 

* Per effettuare la sincronizzazione il device (smartphone o tablet) DEVE ESSERE COLLEGATO ad una rete internet (dati o WiFi)

** In tutte le tipologie di TEST (test incrementale a pedalate libere, test incrementale Joule, test Crono Newton) l’allenamento viene messo in pausa in ogni caso e il freno viene aperto. Inoltre, in tutti i Training Mode diversi dalla modalità MD Training (App MD WiFi), l’allenamento viene messo in pausa in ogni caso e il freno viene aperto

La splendido Golfo dei Poeti a La Spezia ha fatto da cornice al primo Bike Academy Bike Channel di primavera. Nel lungo weekend 20-24 marzo, il team Bike Channel guidato da Luca Salvadeo ha accompagnato i partecipanti in una full immersion dedicata al ciclismo. Si, perché i Bike Academy Bike Channel sono vere e proprie scuole di ciclismo alla portata di tutti in location d’eccezione nelle più belle regioni d’Italia, dove ci si può allenare con professionalità e divertimento pedalando al fianco di grandi campioni di specialità che portano il loro contributo di competenze e consigli. Il programma è molto ricco, curato da professionisti del ciclismo, comprende workshop formativi teorici e pratici che puntano a migliorare la propria performance, in un ambiente fatto di sport e passione.

Ospite di questo primo Bike Academy è stato il vincitore del Giro d’Italia 2014 Damiano Cunego, che ha pedalato con i partecipanti all’Academy portando il suo contributo di competenze e preziosi consigli. Location è stato l’Hotel Miramare di Tellaro, una piccola frazione di Lerici affacciata direttamente sul Golfo dei Poeti.

Novità di quest’anno è la partecipazione fissa di MagneticDays ad ogni Bike Academy, con specifiche sessioni mattutine di test e allenamenti e pomeridiane di analisi dei dati, sotto lo direzione del Coach MD Luca Bianchini. Tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di provare dal vivo i rulli JARVISl’unico sistema di allenamento indoor dall’approccio scientifico ad oggi sul mercato che permette di eseguire allenamenti perfettamente calibrati sull’atleta in ogni momento – per conoscere e capire al meglio la filosofia di allenamento indoor MagneticDays.

“Il format Bike Academy Bike Channel – ha detto Luca Salvadeo – tra le tante novità di quest’anno permette ai partecipanti anche di conoscere da vicino l’innovativo sistema di allenamento sui rulli MagneticDays scelto da tanti campioni dello sport. In questo primo appuntamento ho visto i ragazzi molto attenti a ciò che diceva Coach Bianchini durante le sedute mattutine e i meeting pomeridiani. Questo ha rafforzato in noi la convinzione che la partnership con MagneticDays è davvero importante, confermando ancora una volta la qualità di questo sistema indoor, sempre più presente nella vita di atleti e amatori e non più limitato al periodo invernale, perchè la qualità non ha tempo.”

Bike Academy Bike Channel | La Spezia

Bike Academy Bike Channel | Le prossime date

 

 


Bike Academy Bike Channel
| Servizi offerti

  • Pensione completa in camera doppia
  • Sessioni di massaggio professionali
  • Maglia tecnica personalizzata
  • Assistenza meccanica durante i percorsi di allenamento
  • Kit di benvenuto
  • Rifornimenti
  • Auto al seguito

 

Bike Academy Bike Channel | Come iscriversi

Sul sito di Bike Channel è online la procedura di iscrizione. Oppure è possibile inviare una e-mail a [email protected].

La stagione agonistica 2019 del Firenze Triathlon è cominciata con una grande novità. Alla guida del team fiorentino è arrivato Coach Eduardo Espuna, già allenatore di Marta Bernardi, Ambassador MagneticDays. Coach Espuna ha preso in mano sia le redini del settore giovanile che di quello Elite | Age Group.

Eduardo Espuna | Firenze Triathlon 2

“Sono molto felice di essere stato nominato Direttore Tecnico del Firenze Triathlon – ha detto Coach Espuna – perché rappresenta un ulteriore step nella mia carriera dal momento che seguo già individualmente tanti atleti tra cui Marta Bernardi e Chiara Ingletto, che utilizzano regolarmente MagneticDays nel loro allenamento indoor per il triathlon. Nel settore giovanile che mi è stato affidato, abbiamo già ottenuto 2 vittorie e 2 podi nelle prime gare di questo 2019, e abbiamo anche qualche atleta di interesse nazionale. Le sfide non mancano di certo a Firenze! Questo nuovo incarico – continua Eduardo Espunasi aggiunge alla mia collaborazione tecnica con la Training Lab Firenze (centro specializzato dove eseguiamo test di valutazione e allenamento funzionale specifico per il triathlon, nuoto, ciclismo e running) e ai training camp che organizzo in Italia e alle Canarie, tutte attività che mi gratificano molto. Inoltre, ho cominciato a lavorare a stretto contatto anche con Pier Alberto Buccoliero, Ambassador MagneticDays, un ragazzo molto forte e determinato ed un atleta dalle qualità fisiche impressionanti. Per me Piero è uno stimolo molto importante, perché se da un lato rappresenta la mia prima esperienza nel paratriathlon, dall’altro è una sfida che mi affascina molto per il fatto di poter imparare tante cose da lui. Al momento i suoi allenamenti si svolgono quasi esclusivamente con il JARVIS MagneticDays, ma abbiamo inserito anche un programma di potenziamento specifico da svolgere in palestra.”

Firenze Triathlon | Eduardo Espuna

“Nell’ambito triathlon – ha detto Buccoliero – sarò seguito da Coach Eduardo Espuna e, visto l’imminente inizio delle gare, ci stiamo dando molto da fare. Inizialmente abbiamo fatto qualche test, poi mi ha voluto vedere in bici e in carrozzina (corsa), per capire bene la situazione e dove poter lavorare per migliorare. È una sfida che lo stimola molto e, ad essere sinceri, stimola anche a me avere l’opportunità di poter lavorare con persone molto preparate perché da un lato mi rassicura e dall’altro mi dà anche la possibilità di migliorare. Al momento mi trovo a Lake Placid, in America, per i Mondiali di bob, sempre con il mio inseparabile JARVIS, dove rimarrò fino a fine marzo. I primi di aprile invece, disputerò le prime gare crono ed in linea in handbike a Marina di Massa. Per il primo triathlon invece, toccherà aspettare la fine aprile con un Super Sprint a Milano.”

Eduardo Espuna | Firenze Triathlon 1

Si è conclusa ieri la seconda edizione di Outdoor Expo Bologna, la tre giorni dedicata agli sport e al turismo all’aria aperta all’interno presso gli spazi espositivi di BolognaFiere. Un evento imperdibile per il mondo outdoor contraddistinto da show, area expo & travel, test experience, incontri e convegni. Grandi marchi si sono dati appuntamento i giorni 1, 2 e 3 marzo, all’interno dei 20000 mq dell’headquarter fieristico bolognese per incontrare addetti del settore, media, appassionati e praticanti (agonisti e amatori), con un focus particolare sulle attività, intrattenimento ludico e offerta turistica pensati per le Outdoor Family.

Presenti gli amici di Cross-Tri – magazine online italiano di Cross Triathlon – con il loro stand, nel quale siamo stati ospiti insieme ad XTERRA ITALY, il brand multisport off-road più famoso al mondo. Un connubio perfetto per MagneticDays, che nel triathlon trova la sua collocazione naturale anche grazie al fatto che la “triplice disciplina” è stata la musa ispiratrice per realizzare JARVIS, l’unico rullo per bici dall’approccio scientifico. Nel corso della manifestazione sono state fatte delle dimostrazioni rivolte a tutti i visitatori dello stand, per far conoscere da vicino tutte le potenzialità del JARVIS e della metodologia HTT, l’unica, ad oggi, a fornire un allenamento personalizzato per tutte le esigenze. I feedback che abbiamo avuto su MagneticDays – ha dichiarato il team di Cross-Tri – è andato oltre le nostre aspettative, evidenziando un grande interesse da parte di mtbikers e triatleti off road per un sistema di allenamento innovativo che va oltre il concetto di semplice rullo e che può essere utilizzato tutto l’anno all’interno di una strategia di allenamento mirata.

Outdoor Expo Bologna

Con l’avvento dei nuovi telai da strada e moutain bike provvisti di albero passante, MagneticDays va incontro a questa ulteriore esigenza che però deve giustificare necessariamente un leggero ritocco del prezzo di listino. Dal 1 Marzo infatti, tutti coloro che decideranno di acquistare il JARVIS, troveranno il Kit albero passante per BDC e MTB già all’interno della confezione. Restano invariati invece i 12 allenamenti della metodologia HTT a corredo dell’offerta.

Per tutti quelli che hanno già acquistato il JARVIS e hanno in programma di acquistare un nuovo telaio con albero passante, i Kit sono già disponibili nella categoria accessori del nostro shop.

Prezzo MagneticDays

Si è svolto dal 22 al 24 Febbraio il primo triathlon camp Off-Road targato Cross-Tri, magazine online italiano di Cross Triathlon. Allenarsi per migliorare, migliorare per divertirsi, divertirsi per stare bene, è stato il motto dei crossers che si sono ritrovati presso l’Ambasciatori Place Hotel di Fiuggi per tre giorni di approfondimenti e worksphop dedicati al mondo della triplice sponda Off-Road. MagneticDays ha inaugurato il camp con test di valutazione funzionale sugli atleti volti a misurare una serie di parametri utili a “fotografare” la condizione in quel momento, vale a dire in che modo venivano prodotti i Watt espressi e come venivano prodotti in termini di forza (Newton) e velocità (RPM).

Presente il Coach MD Luca Bianchini che ha espresso la sua soddisfazione: “I feedback di questa giornata sono stati ottimi. Il camp è iniziato con l’esecuzione dei test di valutazione funzionale con il JARVIS MD, utilizzando il protocollo della potenza incrementale. Per ogni atleta è stata individuata la soglia e le rispettive zone di allenamento, sia in termini di Watt che di frequenza cardiaca. Tutti gli atleti hanno utilizzato la App MD WiFi scaricata sui loro smartphone per accedere al loro profilo e gestire il proprio allenamento in completa autonomia. Dopo aver analizzato attentamente i test abbiamo ricavato il valore di soglia ed il report è stato caricato sulla pagina personale dell’atleta presente sul sito MagneticDays.

Nel corso della serata, insieme agli atleti, abbiamo discusso dei risultati, spiegando ad ognuno quali valori si possono estrapolare dall’esito del test (potenza di soglia, frequenze cardiache di riferimento, caratteristiche della frequenza di pedalata, capacità fuori-soglia) e come si può intervenire per migliorare le prestazioni. Poi abbiamo dedicato una parte della discussione sia alle varie tipologie di test incrementale che possono essere eseguite su MD, che all’ampio ventaglio di proposte di allenamento eseguibili sulla piattaforma grazie al proprio Coach.

Il workshop si è concluso analizzando il modello prestativo del triathlon cosiddetto “fuori strada” (disciplina che richiede un impegno fisico e mentale spesso superiore al triathlon su strada) con l’obiettivo di individuare i migliori allenamenti orientati all’incremento delle prestazioni degli atleti. Nuoto, Mountain Biking, Corsa su sterrato (o lavori specifici su strada) e MagneticDays, per incrementare al massimo le prestazioni di ogni atleta mirando ad un allenamento personalizzato in base alle proprie caratteristiche individuali!”

Triathlon Camp Cross Tri

Si chiama Sanremo Training Camps: pacchetti di tre o sette giorni di allenamenti, divertimento, piacere e relax sotto al sole della Liguria, 365 giorni l’anno. Triathlon, Mountain Biking e Bici da strada sono gli sport principali sui quali si è focalizzato lo staff altamente competente dell’Anthurium Bike Hotel di Santo Stefano al Mare (Imperia) diretto da Andrea Lanteri, Ex Campione Italiano di nuoto e ora Direttore della struttura a 4 stelle a pochi chilometri da Sanremo. Proprio lo scorso weekend, il Bike Hotel più rinomato della Riviera dei Fiori ha ospitato uno degli appuntamenti dedicati ai triatleti, il DegaClinic, con la collaborazione del triatleta professionista Alessandro Degasperi, due volte vincitore dell’Ironman Lanzarote e Ambassador MagneticDays.

“La posizione strategica dell’Anthurium Bike Hotel – ha detto Andrea Lanteri – fa della nostra struttura un punto di riferimento privilegiato per tutti gli sportivi, italiani e stranieri, che vogliono trascorrere qualche giorno di vacanza allenandosi sulle strade della Milano Sanremo o pedalare i migliori itinerari della nostra regione. Inoltre è possibile accedere direttamente alla Pista Ciclopedonale del Ponente Ligure, 24 chilometri da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti, dove si può correre, passeggiare e pedalare godendo di una vista mozzafiato.”

Diversi sono i brand di alto livello che hanno scelto l’Anthurium Bike Hotel come sede permanente per effettuare dei test prodotto durante i tanti appuntamenti del Sanremo Training Camps dedicati a triatleti, mtbikers e ciclisti. Tra questi anche MagneticDays, con una postazione fissa tutto l’anno a disposizione degli ospiti che vogliono provare il nostro sistema di allenamento e capirne tutte le sfumature. “Avere a nostra disposizione uno strumento innovativo, dedicato all’allenamento indoor, come JARVIS – ha poi aggiunto il Direttore Lanteri – contribuisce ad ampliare la nostra già ricca e specifica offerta per tutti i nostri clienti, in particolare gli stranieri, che trovano in questa proposta le migliori condizioni per trascorrere un’esperienza indimenticabile sotto tutti i punti di vista.”

“MagneticDays – sottolinea il brand toscano in una nota – va ad affiancare partner importanti come AquaSphere, Polar, Enervit, Hoka One One, Compex, Dorelan, per citarne alcuni, con un prodotto d’eccellenza che parla la stessa lingua di triatleti, mtbikers e ciclisti.”

Sanremo Training Camps | Anthurium Bike Hotel

Valorizzare il territorio toscano attraverso le sue eccellenze produttive come MagneticDays, è la mission di It’sTuscany, la piattaforma di marketing territoriale che racconta l’amore per la Toscana attraverso le tipicità di ogni singolo territorio, il sapere artigiano, le tradizioni enogastronomiche, le innovazioni e le tecnologie di una terra dalla storia millenaria. Su It’s Tuscany c’è la Toscana a 360° a portata di un click, tutto il meglio che questa fantastica terra è in grado di offrire.

MagneticDays rientra di diritto tra le eccellenze toscane che abbiamo il piacere di poter accogliere sulla nostra piattaforma internazionale – fa sapere It’s Tuscany in una nota – anche grazie alla sua innovazione e tecnologia Made in Tuscany.”

“Con IT’S TUSCANY – dice l’Amministrore Delegato Marco Sbragi – abbiamo trovato il partner perfetto per sfruttare la nostra territorialità!”

Da oggi MagneticDays offre la possibilità di acquisto dei propri smart trainer anche attraverso dilazionamento senza interessi con pagamento ricorrente su Carta di Credito.. in tutto il mondo! Condizione obbligatoria è l’aggiunta di un pacchetto della metodologia HTT, che varia in base alla lunghezza del periodo di dilazionamento.

Dilazionamento senza interessi

Dilazionamento senza interessi | Condizioni

 

Dilazionamento senza interessi | Procedura online

La procedura per accedere al dilazionamento senza interessi con pagamento ricorrente su Carta di Credito, avviene interamente online tramite il portale XPay di Nexi®, e consente di pagare utilizzando Carte di Credito/Debito dei principali circuiti internazionali, convenzionati direttamente o utilizzabili attraverso la piattaforma PayPal.

Cosa deve fare il cliente? Il cliente risponderà a questa e-mail inviando il modulo (punto 1) compilato e firmato.

 

Cosa deve fare il cliente? Il cliente dovrà scegliere il metodo di pagamento selezionato (circuito convenzionato dove inserire i dati della carta, oppure PayPal) e completare la procedura pagando subito l’anticipo stabilito di cui ha ricevuto la fattura (punto 2, STEP 1).

La procedura, eseguita correttamente, consentirà l’addebito automatico di ogni singola rata sulla Carta di Credito.

 

Dilazionamento senza interessi | Circuiti convenzionati

La possibilità di allenarsi sui rulli come valida e funzionale alternativa o addirittura come plus integrativo alla “strada”, ha cominciato ad essere più di una sporadica realtà, specie negli ultimi anni. Conoscenza, metodo, tecnologia, sono tutti fattori chiave in un processo di miglioramento continuo di un settore sempre più in evoluzione.

Alla base dell’utilizzo dei rulli per bici JARVIS c’è la filosofia di allenamento indoor MagneticDays, che ha trasformato il concetto di ciclosimulatore come era conosciuto, in un vero e proprio laboratorio dall’approccio scientifico all’allenamento dove innovazione e tecnologia vanno sempre di pari passo. I nostri allenamenti HTT, oltre a rappresentare la massima personalizzazione possibile di un allenamento (dallo sport al benessere fisico e mentale fino alla riabilitazione medica), sono anche allenamenti completamente personalizzati, stimolanti e, soprattutto, divertenti. Si, perché con MagneticDays l’allenamento indoor non è mai stato così divertente e l’aspetto ludico è un qualcosa che non abbiamo mai voluto tralasciare. Basti pensare che in un ogni seduta si effettuano mediamente dai 60 agli 80 cambi di ritmo, lavorando con i Watt, i Newton, gli RPM, Progressioni/Regressioni, Auto Watt, Auto Newton, Ritmi Ideali, Progressioni Joule, Offset e tanto altro ancora. Ogni allenamento non è mai uguale ad un altro (perché tarato su misura in ogni momento) e ogni test non è mai un semplice test ma un vero e proprio allenamento. Scientificità e divertimento sono i fattori chiave che rendono MagneticDays un prodotto completo sotto tutti i punti di vista.

Allenarsi sui rulli | L’aspetto ludico di MagneticDays

Cosa c’è di meglio di potersi allenare e divertirsi allo stesso tempo? Ad oggi, MagneticDays offre due possibilità ludiche tra le sue 10 modalità di utilizzo:

 

  • ZWIFT

Zwift rappresenta la prima piattaforma planetaria di intrattenimento indoor che collega ciclisti da tutto il mondo permettendo loro di sfidarsi a distanza su percorsi di tutte le tipologie. Con il nuovo Cambio Virtuale messo a punto dagli Ingegneri MagneticDays e rilasciato con la release 2.1.1 della App MD WiFi, si è aperta un’altra frontiera per il nostro sistema, che affianca la scientificità dell’allenamento all’aspetto ludico. MD è diventato, infatti, il primo sistema di allenamento indoor capace di mixare un allenamento di qualità con il divertimento, spingendo ancora sul pedale dell’innovazione e introducendo un altro modo di dialogare con Zwift. Avviando per esempio la modalità Track Resistance, la condizione migliore è di utilizzare Zwift con il PC (il JARVIS ha in dotazione standard l’antenna ANT+ per PC richiesta da Zwift) e la App MD WiFi installata sul tablet o smartphone. In questo modo si potrà seguire il proprio avatar e gestire il Cambio Virtuale con i tasti +/- della App oppure utilizzando i tasti ottici di controllo remoto disponibili nello shop del nostro sito. Ma non è tutto, perché MagneticDays ha reso disponibili sul suo canale ufficiale YouTube dei video tutorial dedicati all’utilizzo ludico di MD con Zwift in modalità ANT+ (quella appena descritta) e BLE, equivalente alla ANT+ ma con la sola differenza nella tipologia di connessione con il MagneticDays, che avviene tramite Bluetooth. L’applicazione Zwift, in questo caso, è aperta su un dispositivo mobile (iPad o iPhone).

Cambio Virtuale MagneticDays | MagneticDays | Zwift | Zwift workouts | Allenati con Zwift

  • PERCORSI

Un’altra importante possibilità di divertimento offerta a tutti i nostri utenti presenti (e futuri), è quella di poter pedalare sul JARVIS percorsi importati direttamente come file .tcx o .gpx attraverso l’apposito tool presente nella propria pagina personale del sito MagneticDays. Oppure, pedalare percorsi .FIT importati da piattaforme come Strava, TrainingPeaks o simili. Al contrario, è possibile salvare gli allenamenti eseguiti con MagneticDays ed esportarli in formato .FIT per caricarli su piattaforme esterne. Un esempio concreto è quello di Riccardo Barlaam, autore del libro Tutte le salite del mondo, le salite più affascinanti del ciclismo pedalate e raccontate dal giornalista de Il Sole 24 OreAlpe d’HuezCol du Galibier (La Marmotte)Madonna di SenalesMonte Jafferau (Bardonecchia)MortiroloMottarone Stelvio.

MagneticDays ha fatto della tecnologia e dell’innovazione continua la sua ricetta vincente, lavorando con l’obiettivo di trasmettere passione e divertimento a tutti coloro che vogliono e vorranno scoprire un nuovo modo di pedalare indoor, traendone il massimo del beneficio fisico e mentale.

Riccardo Barlaam | Ironman | in qualche parte del mondo | MagneticDays | allenarsi sui rulli

Tornano i Bike Academy Bike Channel, vere e proprie scuole di ciclismo alla portata di tutti in location d’eccezione nelle più belle regioni d’Italia. Allenarsi con professionalità e divertimento pedalando al fianco di grandi campioni di specialità che portano il loro contributo di competenze e consigli, partecipare a workshop formativi e migliorare la propria performance, sono i punti fermi di un format realizzato da professionisti del ciclismo in un ambiente fatto di sport e passione.

La novità di quest’anno è la partecipazione fissa di MagneticDays ad ogni Bike Academy, con specifiche sessioni di test e allenamenti sotto lo direzione dei Coach MD. Tutti i partecipanti avranno così la possibilità provare dal vivo i rulli JARVIS – l’unico sistema di allenamento indoor dall’approccio scientifico ad oggi sul mercato che permette di eseguire allenamenti perfettamente calibrati sull’atleta in ogni momento – per conoscere e capire al meglio la filosofia di allenamento indoor MagneticDays.

Bike Academy Bike Channel

“MagneticDays – sottolinea l’azienda in una nota – parteciperà ai Bike Academy Bike Channel perché la sua mission è da sempre quella di conoscere l’atleta nel suo intimo, capire cosa e dove vuole migliorare, e aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo. E lo farà per mezzo di un’esperienza indimenticabile con questa, fra pedalate, seminari e momenti di relax, in quattro giorni dove condividere impegno, fatiche, gioie e tanto divertimento.”

Bike Academy Bike Channel permetterà di conoscere da vicino il sistema di allenamento sui rulli scelto da Nico Valsesia, Antonio Rossi, Jonathan Ciavattella e da tanti amatori che hanno raggiunto traguardi sportivi importanti come Riccardo Casini e Gian Marco Rivella, provando il nuovo test incrementale Joule, un’altra novità unica nel panorama dell’allenamento indoor targata MagneticDays!

 

Bike Academy Bike Channel | Le prime date

 

 

 


Bike Academy Bike Channel
| Servizi offerti

  • Pensione completa in camera doppia
  • Sessioni di massaggio professionali
  • Maglia tecnica personalizzata
  • Assistenza meccanica durante i percorsi di allenamento
  • Kit di benvenuto
  • Rifornimenti
  • Auto al seguito

 

Bike Academy Bike Channel | Come iscriversi

Sul sito di Bike Channel è online la procedura di iscrizione. Oppure è possibile inviare una e-mail a [email protected].

Due serate milanesi per parlare di allenamento indoor e presentare la filosofia di allenamento MagneticDays nella teoria e nella pratica. Ad organizzarle è Bike & Body Biomeccanica di Viale Certosa 99 (zona Portello) a Milano, il centro biomeccanico e di preparazione atletica (ciclismo e triathlon) che offre tanti servizi di qualità al fianco di grandi partners come Argon 18PolarCIOCC ISBSpadabikeCastelli Cycling e DMT.

Padrone di casa delle due serate sarà il Coach MD Luca Castellone, che presenterà la metodologia di allenamento HTT – fiore all’occhiello del sistema di allenamento MD – dalla teoria alla pratica, soddisfando tutte le curiosità dei partecipanti. Luca Castellone vanta una lunga esperienza come preparatore e biomeccanico, e in Bike & Body si occupa di seguire personalmente ciclisti e triatleti amatori nella loro preparazione indoor durante tutto l’anno.

Bike and Body MILANO | Programma delle serate

 

 

Bike and Body MILANO | Biomeccanica

Il giusto posizionamento in sella è un passo fondamentale per tutti i ciclisti: dal cicloturista all’amatore, dalle categorie giovanili al professionista, senza differenze tra donne e uomini. La maggior parte di coloro che vanno in bicicletta tende a dare per scontate alcune cose, a non curare i piccoli dettagli che invece possono fare una grande differenza.

Una corretta biomeccanica aiuta a:

  • migliorare il rendimento in bicicletta, con gli amici e nelle gare
  • sentirsi comodi in sella
  • capire e risolvere i fastidi e i dolori più comuni causati da una posizione scorretta
  • trovare la giusta giusta per un telaio su misura e/o per un acquisto online della bicicletta

 

Bike and Body MILANO | Servizi offerti

  • preparazione atletica per il ciclismo
  • preparazione atletica per il triathlon
  • test di soglia
  • test di potenza massimale

 

Bike and Body Milano