fbpx
Vuoi JARVIS?
Basta un click!

Si chiama Sanremo Training Camps: pacchetti di tre o sette giorni di allenamenti, divertimento, piacere e relax sotto al sole della Liguria, 365 giorni l’anno. Triathlon, Mountain Biking e Bici da strada sono gli sport principali sui quali si è focalizzato lo staff altamente competente dell’Anthurium Bike Hotel di Santo Stefano al Mare (Imperia) diretto da Andrea Lanteri, Ex Campione Italiano di nuoto e ora Direttore della struttura a 4 stelle a pochi chilometri da Sanremo. Proprio lo scorso weekend, il Bike Hotel più rinomato della Riviera dei Fiori ha ospitato uno degli appuntamenti dedicati ai triatleti, il DegaClinic, con la collaborazione del triatleta professionista Alessandro Degasperi, due volte vincitore dell’Ironman Lanzarote e Ambassador MagneticDays.

“La posizione strategica dell’Anthurium Bike Hotel – ha detto Andrea Lanteri – fa della nostra struttura un punto di riferimento privilegiato per tutti gli sportivi, italiani e stranieri, che vogliono trascorrere qualche giorno di vacanza allenandosi sulle strade della Milano Sanremo o pedalare i migliori itinerari della nostra regione. Inoltre è possibile accedere direttamente alla Pista Ciclopedonale del Ponente Ligure, 24 chilometri da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti, dove si può correre, passeggiare e pedalare godendo di una vista mozzafiato.”

Diversi sono i brand di alto livello che hanno scelto l’Anthurium Bike Hotel come sede permanente per effettuare dei test prodotto durante i tanti appuntamenti del Sanremo Training Camps dedicati a triatleti, mtbikers e ciclisti. Tra questi anche MagneticDays, con una postazione fissa tutto l’anno a disposizione degli ospiti che vogliono provare il nostro sistema di allenamento e capirne tutte le sfumature. “Avere a nostra disposizione uno strumento innovativo, dedicato all’allenamento indoor, come JARVIS – ha poi aggiunto il Direttore Lanteri – contribuisce ad ampliare la nostra già ricca e specifica offerta per tutti i nostri clienti, in particolare gli stranieri, che trovano in questa proposta le migliori condizioni per trascorrere un’esperienza indimenticabile sotto tutti i punti di vista.”

“MagneticDays – sottolinea il brand toscano in una nota – va ad affiancare partner importanti come AquaSphere, Polar, Enervit, Hoka One One, Compex, Dorelan, per citarne alcuni, con un prodotto d’eccellenza che parla la stessa lingua di triatleti, mtbikers e ciclisti.”

Sanremo Training Camps | Anthurium Bike Hotel

Valorizzare il territorio toscano attraverso le sue eccellenze produttive come MagneticDays, è la mission di It’sTuscany, la piattaforma di marketing territoriale che racconta l’amore per la Toscana attraverso le tipicità di ogni singolo territorio, il sapere artigiano, le tradizioni enogastronomiche, le innovazioni e le tecnologie di una terra dalla storia millenaria. Su It’s Tuscany c’è la Toscana a 360° a portata di un click, tutto il meglio che questa fantastica terra è in grado di offrire.

MagneticDays rientra di diritto tra le eccellenze toscane che abbiamo il piacere di poter accogliere sulla nostra piattaforma internazionale – fa sapere It’s Tuscany in una nota – anche grazie alla sua innovazione e tecnologia Made in Tuscany.”

“Con IT’S TUSCANY – dice l’Amministrore Delegato Marco Sbragi – abbiamo trovato il partner perfetto per sfruttare la nostra territorialità!”

Da oggi MagneticDays offre la possibilità di acquisto dei propri smart trainer anche attraverso dilazionamento senza interessi con pagamento ricorrente su Carta di Credito.. in tutto il mondo! Condizione obbligatoria è l’aggiunta di un pacchetto della metodologia HTT, che varia in base alla lunghezza del periodo di dilazionamento.

Dilazionamento senza interessi

Dilazionamento senza interessi | Condizioni

 

Dilazionamento senza interessi | Procedura online

La procedura per accedere al dilazionamento senza interessi con pagamento ricorrente su Carta di Credito, avviene interamente online tramite il portale XPay di Nexi®, e consente di pagare utilizzando Carte di Credito/Debito dei principali circuiti internazionali, convenzionati direttamente o utilizzabili attraverso la piattaforma PayPal.

Cosa deve fare il cliente? Il cliente risponderà a questa e-mail inviando il modulo (punto 1) compilato e firmato.

 

Cosa deve fare il cliente? Il cliente dovrà scegliere il metodo di pagamento selezionato (circuito convenzionato dove inserire i dati della carta, oppure PayPal) e completare la procedura pagando subito l’anticipo stabilito di cui ha ricevuto la fattura (punto 2, STEP 1).

La procedura, eseguita correttamente, consentirà l’addebito automatico di ogni singola rata sulla Carta di Credito.

 

Dilazionamento senza interessi | Circuiti convenzionati

La possibilità di allenarsi sui rulli come valida e funzionale alternativa o addirittura come plus integrativo alla “strada”, ha cominciato ad essere più di una sporadica realtà, specie negli ultimi anni. Conoscenza, metodo, tecnologia, sono tutti fattori chiave in un processo di miglioramento continuo di un settore sempre più in evoluzione.

Alla base dell’utilizzo dei rulli per bici JARVIS c’è la filosofia di allenamento indoor MagneticDays, che ha trasformato il concetto di ciclosimulatore come era conosciuto, in un vero e proprio laboratorio dall’approccio scientifico all’allenamento dove innovazione e tecnologia vanno sempre di pari passo. I nostri allenamenti HTT, oltre a rappresentare la massima personalizzazione possibile di un allenamento (dallo sport al benessere fisico e mentale fino alla riabilitazione medica), sono anche allenamenti completamente personalizzati, stimolanti e, soprattutto, divertenti. Si, perché con MagneticDays l’allenamento indoor non è mai stato così divertente e l’aspetto ludico è un qualcosa che non abbiamo mai voluto tralasciare. Basti pensare che in un ogni seduta si effettuano mediamente dai 60 agli 80 cambi di ritmo, lavorando con i Watt, i Newton, gli RPM, Progressioni/Regressioni, Auto Watt, Auto Newton, Ritmi Ideali, Progressioni Joule, Offset e tanto altro ancora. Ogni allenamento non è mai uguale ad un altro (perché tarato su misura in ogni momento) e ogni test non è mai un semplice test ma un vero e proprio allenamento. Scientificità e divertimento sono i fattori chiave che rendono MagneticDays un prodotto completo sotto tutti i punti di vista.

Allenarsi sui rulli | L’aspetto ludico di MagneticDays

Cosa c’è di meglio di potersi allenare e divertirsi allo stesso tempo? Ad oggi, MagneticDays offre due possibilità ludiche tra le sue 10 modalità di utilizzo:

 

  • ZWIFT

Zwift rappresenta la prima piattaforma planetaria di intrattenimento indoor che collega ciclisti da tutto il mondo permettendo loro di sfidarsi a distanza su percorsi di tutte le tipologie. Con il nuovo Cambio Virtuale messo a punto dagli Ingegneri MagneticDays e rilasciato con la release 2.1.1 della App MD WiFi, si è aperta un’altra frontiera per il nostro sistema, che affianca la scientificità dell’allenamento all’aspetto ludico. MD è diventato, infatti, il primo sistema di allenamento indoor capace di mixare un allenamento di qualità con il divertimento, spingendo ancora sul pedale dell’innovazione e introducendo un altro modo di dialogare con Zwift. Avviando per esempio la modalità Track Resistance, la condizione migliore è di utilizzare Zwift con il PC (il JARVIS ha in dotazione standard l’antenna ANT+ per PC richiesta da Zwift) e la App MD WiFi installata sul tablet o smartphone. In questo modo si potrà seguire il proprio avatar e gestire il Cambio Virtuale con i tasti +/- della App oppure utilizzando i tasti ottici di controllo remoto disponibili nello shop del nostro sito. Ma non è tutto, perché MagneticDays ha reso disponibili sul suo canale ufficiale YouTube dei video tutorial dedicati all’utilizzo ludico di MD con Zwift in modalità ANT+ (quella appena descritta) e BLE, equivalente alla ANT+ ma con la sola differenza nella tipologia di connessione con il MagneticDays, che avviene tramite Bluetooth. L’applicazione Zwift, in questo caso, è aperta su un dispositivo mobile (iPad o iPhone).

Cambio Virtuale MagneticDays | MagneticDays | Zwift | Zwift workouts | Allenati con Zwift

  • PERCORSI

Un’altra importante possibilità di divertimento offerta a tutti i nostri utenti presenti (e futuri), è quella di poter pedalare sul JARVIS percorsi importati direttamente come file .tcx o .gpx attraverso l’apposito tool presente nella propria pagina personale del sito MagneticDays. Oppure, pedalare percorsi .FIT importati da piattaforme come Strava, TrainingPeaks o simili. Al contrario, è possibile salvare gli allenamenti eseguiti con MagneticDays ed esportarli in formato .FIT per caricarli su piattaforme esterne. Un esempio concreto è quello di Riccardo Barlaam, autore del libro Tutte le salite del mondo, le salite più affascinanti del ciclismo pedalate e raccontate dal giornalista de Il Sole 24 OreAlpe d’HuezCol du Galibier (La Marmotte)Madonna di SenalesMonte Jafferau (Bardonecchia)MortiroloMottarone Stelvio.

MagneticDays ha fatto della tecnologia e dell’innovazione continua la sua ricetta vincente, lavorando con l’obiettivo di trasmettere passione e divertimento a tutti coloro che vogliono e vorranno scoprire un nuovo modo di pedalare indoor, traendone il massimo del beneficio fisico e mentale.

Riccardo Barlaam | Ironman | in qualche parte del mondo | MagneticDays | allenarsi sui rulli

Tornano i Bike Academy Bike Channel, vere e proprie scuole di ciclismo alla portata di tutti in location d’eccezione nelle più belle regioni d’Italia. Allenarsi con professionalità e divertimento pedalando al fianco di grandi campioni di specialità che portano il loro contributo di competenze e consigli, partecipare a workshop formativi e migliorare la propria performance, sono i punti fermi di un format realizzato da professionisti del ciclismo in un ambiente fatto di sport e passione.

La novità di quest’anno è la partecipazione fissa di MagneticDays ad ogni Bike Academy, con specifiche sessioni di test e allenamenti sotto lo direzione dei Coach MD. Tutti i partecipanti avranno così la possibilità provare dal vivo i rulli JARVIS – l’unico sistema di allenamento indoor dall’approccio scientifico ad oggi sul mercato che permette di eseguire allenamenti perfettamente calibrati sull’atleta in ogni momento – per conoscere e capire al meglio la filosofia di allenamento indoor MagneticDays.

Bike Academy Bike Channel

“MagneticDays – sottolinea l’azienda in una nota – parteciperà ai Bike Academy Bike Channel perché la sua mission è da sempre quella di conoscere l’atleta nel suo intimo, capire cosa e dove vuole migliorare, e aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo. E lo farà per mezzo di un’esperienza indimenticabile con questa, fra pedalate, seminari e momenti di relax, in quattro giorni dove condividere impegno, fatiche, gioie e tanto divertimento.”

Bike Academy Bike Channel permetterà di conoscere da vicino il sistema di allenamento sui rulli scelto da Nico Valsesia, Antonio Rossi, Jonathan Ciavattella e da tanti amatori che hanno raggiunto traguardi sportivi importanti come Riccardo Casini e Gian Marco Rivella, provando il nuovo test incrementale Joule, un’altra novità unica nel panorama dell’allenamento indoor targata MagneticDays!

 

Bike Academy Bike Channel | Le prime date

 

 

 


Bike Academy Bike Channel
| Servizi offerti

  • Pensione completa in camera doppia
  • Sessioni di massaggio professionali
  • Maglia tecnica personalizzata
  • Assistenza meccanica durante i percorsi di allenamento
  • Kit di benvenuto
  • Rifornimenti
  • Auto al seguito

 

Bike Academy Bike Channel | Come iscriversi

Sul sito di Bike Channel è online la procedura di iscrizione. Oppure è possibile inviare una e-mail a [email protected].

Due serate milanesi per parlare di allenamento indoor e presentare la filosofia di allenamento MagneticDays nella teoria e nella pratica. Ad organizzarle è Bike & Body Biomeccanica di Viale Certosa 99 (zona Portello) a Milano, il centro biomeccanico e di preparazione atletica (ciclismo e triathlon) che offre tanti servizi di qualità al fianco di grandi partners come Argon 18PolarCIOCC ISBSpadabikeCastelli Cycling e DMT.

Padrone di casa delle due serate sarà il Coach MD Luca Castellone, che presenterà la metodologia di allenamento HTT – fiore all’occhiello del sistema di allenamento MD – dalla teoria alla pratica, soddisfando tutte le curiosità dei partecipanti. Luca Castellone vanta una lunga esperienza come preparatore e biomeccanico, e in Bike & Body si occupa di seguire personalmente ciclisti e triatleti amatori nella loro preparazione indoor durante tutto l’anno.

Bike and Body MILANO | Programma delle serate

 

 

Bike and Body MILANO | Biomeccanica

Il giusto posizionamento in sella è un passo fondamentale per tutti i ciclisti: dal cicloturista all’amatore, dalle categorie giovanili al professionista, senza differenze tra donne e uomini. La maggior parte di coloro che vanno in bicicletta tende a dare per scontate alcune cose, a non curare i piccoli dettagli che invece possono fare una grande differenza.

Una corretta biomeccanica aiuta a:

  • migliorare il rendimento in bicicletta, con gli amici e nelle gare
  • sentirsi comodi in sella
  • capire e risolvere i fastidi e i dolori più comuni causati da una posizione scorretta
  • trovare la giusta giusta per un telaio su misura e/o per un acquisto online della bicicletta

 

Bike and Body MILANO | Servizi offerti

  • preparazione atletica per il ciclismo
  • preparazione atletica per il triathlon
  • test di soglia
  • test di potenza massimale

 

Bike and Body Milano

Nel 2018 era nato come un gioco che, pian piano, è diventato un qualcosa di molto più importante. Il progetto RACE ACROSS LIMITS, 2200 km in bici e più di 17000 metri di dislivello dall’Italia alla Spagna passando per la Francia, ha visto la partecipazione di 50 appassionati della bicicletta che nelle 18 tappe dalla Brianza al Santuario di Santiago de Compostela, hanno aiutato a raccogliere con le loro donazioni 20000 €, fondi destinati alla COME COLLABORATION ONLUS, associazione senza scopo di lucro che si occupa di trattare neonati e bimbi disabili dal punto di vista osteopatico, e in forma totalmente gratuita, in Italia, Moldavia, Spagna, Sud Est Asiatico e Nord Africa. Le cure osteopatiche infatti, se effettuate su neonati e bambini, sono in grado di migliorare gli stadi di disabilità sia fisici che mentali.

E’ soddisfatta e vogliosa di ricominciare a pedalare Sabrina Schillaci, l’architetto lombardo promotrice dell’iniziativa che, grazie allo sport e al triathlon in particolare, è riuscita a superare la depressione latente in cui era scivolata dopo l’incidente accorso al marito nel 2007 che lo avevo reso tetraplegico. “Superare un momento così duro della nostra vita – ha detto Sabrina – che ci ha costretti a resettarci da zero e a ricominciare daccapo, non è stato facile. Lo sport però mi ha aiutata a diventare forte, temeraria, e soprattutto consapevole di avere delle risorse caratteriali in grado di superare questo momento, affrontando con entusiasmo una nuova vita e soprattutto riuscendo a coinvolgere e supportare mio marito in questo delicato passaggio.”

 

RACE ACROSS LIMITS 2019 da eroi: oltre 4000 km e 45000 metri di dislivello in bici

La nuova impresa partirà sempre da Besana in Brianza a metà luglio per raggiungere, dopo le prime 15 tappe, la Cattedrale di Santiago de Compostela. Quest’anno però c’è una sfida in più: ripartire da Santiago, percorrere il Cammino Francese ed arrivare in Costa Azzurra, destinazione Nizza, coprendo ancora 12 tappe per un totale di oltre 4000 km percorsi e 45000 metri di dislivello. Dimostrare che una donna può essere autonoma, forte e capace di rialzarsi dopo un ko, e al tempo stesso poter essere in grado di aiutare dei bambini meno fortunati, sono i due grandi obiettivi di Sabrina che sta organizzando nel mese di maggio la RACE ACROSS LIMITS ITALIA, da Besana in Brianza a Polignano a Mare, dalla Lombardia alla Puglia per far conoscere il progetto RACE ACROSS LIMITS percorrendo itinerari che raccontano la storia del ciclismo. Dieci giorni, dieci tappe, dieci incontri per parlare di solidarietà in compagnia di atleti, ciclisti ma anche persone comuni che vogliano contribuire all’iniziativa con una donazione. E poi c’è un’altra sfida, quella di partecipare al prestigioso evento di triathlon pugliese Cala Ponte Triweek, in compagnia di tutti quelli che vorranno accompagnare Sabrina in questa nuova ed avvincente avventura.

#MagneticDays4Sabrina: anche quest’anno MD partner attivo dell’evento con una PROMO DEDICATA

Come nel 2018, MagneticDays sarà partner dell’evento benefico con una PROMO DEDICATA a tutti i partecipanti di una o più tappe delle RACE ACROSS LIMITS 2019, regalando 24 allenamenti della metodologia HTT (invece di 12) a coloro che si alleneranno con il JARVIS MD – l’unico rullo per bici con un approccio scientifico all’allenamento – scegliendo l’opzione acquisto o noleggio. Il valore commerciale della promo è pari a 250 €.

“Nel 2018 – racconta Sabrina – MagneticDays è stata tra le prime aziende a sposare fin da subito il mio progetto, accompagnandomi in modo impeccabile durante la preparazione atletica e permettendomi di trarre enormi benefici dal loro sistema di allenamento, unico nel panorama indoor. Sfruttando i miei parametri fisiologici, il team dei Coach MD ha realizzato per me un protocollo di lavoro estremamente preciso e personalizzato, proprio come un vestito di sartoria cucito addosso. Grazie al binomio valutazione/erogazione dei carichi allenanti, al lavoro dei Coach e all’elevata precisione dello strumento, ho potuto contare sia su una calendarizzazione degli allenamenti focalizzata sulle mie caratteristiche fisiche sia su programmi specifici che mi hanno portata al top della forma per affrontare un volume chilometrico importante come quello di un anno fa. Da allora non ho più rinunciato al MagneticDays tanto da cominciare un percorso formativo per diventare Coach MD ed allenare io stessa tutti coloro che vogliono accompagnarmi nelle mie imprese in bicicletta.”

Race Across Limits 2019

L’assistenza MagneticDays è uno dei servizi più apprezzati dai clienti. Da Gennaio 2019, il processo di assistenza cambierà. La nuova modalità di supporto sarà interamente online con una pagina dedicata, accessibile direttamente dal menù del nostro sito. All’interno della pagina potrete trovare tutte le risposte in modo facile e veloce, attraverso FAQs aggiornate, guide utente e video tutorial. Per le richieste urgenti invece, verrà attivato il nuovo servizio a pagamento di assistenza prioritaria HELP CALL.

Il nuovo centro assistenza sarà online a breve e ne daremo informazione sui nostri canali principali: newsletter, sito web e social network.

Assistenza MagneticDays

MagneticDays continua ad implementare le sue funzioni anche per l’online, in questo caso, per la scrittura degli allenamenti indoor. Da oggi infatti, accedendo al proprio account sul sito, sarà possibile visualizzare il pannello di controllo per la scrittura degli allenamenti cliccando sul tasto di accesso alla funzione scrittura.

“Abbiamo deciso di dare a tutti la possibilità di scrivere i propri allenamenti accedendo direttamente dal proprio account e non più dal software – fa sapere l’azienda aretina in una nota – perché non sempre gli utenti hanno la possibilità di avere il loro pc con il software installato a portata di mano. Inoltre, continuiamo a lavorare alla fluidità e navigabilità del sito MD per migliorare sempre più i nostri servizi che passano principalmente per l’online.”

Il pannello di scrittura allenamenti è già disponibile per tutti nella modalità basic ma potrà essere implementato a mano a mano nelle sue funzioni acquistando diverse tipologie di plug in sul nostro shop, disponibili dalla metà di gennaio 2019.

Scrittura allenamenti MagneticDays 1

Scrittura allenamenti MagneticDays 2

Scrittura allenamenti MagneticDays 3

Ci sono tanti modi per essere campioni. Nello sport il campione è l’atleta che realizza un’impresa straordinaria o che si impone davanti a tutti durante una competizione. Nella vita, il campione può essere qualsiasi persona che supera i propri limiti e le difficoltà che la vita gli presenta. Sabrina Schillaci è una di queste e sarà tra gli ospiti dell’evento MagneticDays in programma venerdì 14 dicembre a Montepulciano (Siena).

 

Mi lusinga molto leggere il mio nome accostato a quelli di sportivi di alto livello, campioni non solo dal punto di vista atletico ma soprattutto da quello umano, dotati di una umiltà e intelligenza tali per cui il loro valore risulta essere amplificato. Come mi è già capitato di raccontare in altre situazioni, ho cominciato a praticare sport nel 2014 per risollevarmi da un evento traumatico personale che mi aveva inchiodata ad una depressione latente. Ero incapace di provare interesse ed emozioni per qualsiasi cosa. Grazie al triathlon prima e alle lunghe distanze in bicicletta poi, sono riuscita a scoprire lati del mio carattere fino ad allora sconosciuti e in grado di farmi affrontare meglio l’invalidità traumatica di mio marito. Ogni competizione portata a termine ha agevolato questo processo di crescita e di nuova rinascita, rendendomi sempre più consapevole delle mie potenzialità.

Ancora oggi, quando devo affrontare qualcosa di veramente impegnativo soprattutto dal punto di vista umano, cerco di iscrivermi ad una gara che sia molto sfidante e che possa darmi quella scarica di adrenalina capace di tramutarsi in forza d’animo ed energia. Non sono una agonista nel senso più stretto del termine ma vivo realmente la competizione con me stessa. Sono io e soltanto io che ogni giorno vinco la gara della mia difficile ma entusiasmante vita. Ho sempre pensato che con le parole, pur belle che siano, si costruisca poco o nulla (la politica insegna), ma è con i fatti che si fa la differenza e si può ambire ad essere sempre la versione migliore di se stessi. Per questo, ho dato vita al progetto ultracycling Race Across Limits, più di mille chilometri in bici da corsa per supportare l’attività di C.O.ME Collaboration Onlus, organizzazione indipendente e senza scopo di lucro al servizio di neonati e bimbi disabili. In questa prima edizione di 2200 km (con partenza nel luglio scorso dalla Brianza e arrivo a Santiago de Compostela) sono riuscita a raccogliere circa 20.000 €, una cifra pari a circa 1330 trattamenti gratuiti per bimbi bisognosi di cure.

Nel mio piccolo, con tanto impegno fisico e mentale necessario per eseguire un allenamento costante, con tanta energia per cercare risorse che mi aiutassero in questo progetto, MagneticDays è stata una delle prime realtà a darmi fiducia e a farmi ottenere un risultato di tutto rispetto. Ecco, se questa vittoria per i bambini può accostare il mio nome a quello di grandi campioni, allora non posso che esserne orgogliosa e sfruttare questo momento per costruire una nuova grande sfida che affronterò nel 2019, sempre con lo stesso sentimento.

Sabrina Schillaci

Coniugare scienza, salute, innovazione, benessere e miglioramento della prestazione sportiva.

E’ questo l’obiettivo di MagneticDays – brand aretino sviluppato con la mission di realizzare soluzioni innovative nel settore dell’allenamento ciclistico indoor – che venerdì 14 dicembre p.v. dalle ore 17:30 nella Sala Conferenze della Sede Banca BCC Valdichiana in Via Mario Mencattelli 48 a Montepulciano (Siena) incontrerà alcuni personaggi sportivi come Nico Valsesia (specialista di Endurance), Sabrina Schillaci (Ultracycling), Jonathan Ciavattella (Triatleta PRO) e Pier Alberto Buccoliero (Nazionale Italiana Paratriathlon), che racconteranno le loro imprese sportive ed il loro modo di allenarsi indoor grazie ad uno strumento innovativo come il JARVIS, l’unico home trainer dall’approccio scientifico dedicato alla salute, al benessere e al miglioramento della prestazione sportiva.

La serata sarà anche l’occasione per presentare la filosofia di allenamento targata MagneticDays che ha rivoluzionato totalmente il concetto di rullo per bici, elevandolo ad un vero e proprio laboratorio scientifico e strumento indispensabile per un allenamento di pura qualità, totalmente personalizzato per le esigenze di tutti (amatori e professionisti), e dedicato a coloro che vogliono ottenere non solo risultati importanti in bicicletta ma soprattutto raggiungere un livello ottimale di benessere fisico e mentale.

Campioni dello Sport

Secondo appuntamento Tailandese per MagneticDays che questo weekend (24-25 Novembre) sarà presente al Bangkok Bank CycleFest, l’evento di ciclismo e lifestyle per eccellenza di tutta la Tailandia che celebra il bello di muoversi su due ruote. A fare da cornice alla manifestazione, una grande varietà di mini eventi e gare su distanze dai 30 km ai 60 km, fino a corse individuali a tempo e cronosquadre. Il percorso (scenico, tecnico e divertente) si snoda su 15,5 km intorno al meraviglioso Siam Country Club di Pattaya, il più prestigioso Golf Club di tutta l’Asia, e offre un’esperienza di guida unica per i ciclisti di tutte le età e livelli di esperienza. Durante il weekend inoltre, tanto intrattenimento per famiglie e bambini.

MagneticDays sarà presente all’interno del villaggio espositivo, ancora presso lo stand JJ Pro Cycling Centre, uno dei migliori centri tailandesi per il coaching, bike fitting, test lattato e consulenze personalizzate per ciclisti e triatleti, con oltre 35 anni di esperienza nel settore. Tutti gli atleti presenti potranno provare direttamente il nostro sistema di allenamento e scoprire da vicino il mondo MD. Ci vediamo a Pattaya! 😉

Bangkok Bank Cyclefest