More share buttons
Share with your friends










Inviare
Vuoi JARVIS?
Basta un click!

MagneticDays Training Demo


MD TRAINING DEMO

Training Demo è un allenamento che MD ha creato per far testare con mano e capire come è strutturato un allenamento della metodologia MagneticDays.

Di seguito sono descritti nel dettaglio i vari passaggi (STEP) di cui l’allenamento demo è composto.

Questo workout è un Allenamento Autogestito, ed è basato su ipotetici valori di riferimento a 220 Watt, ma può essere modificato inserendo il proprio valore (se conosciuto) nell’apposito campo relativo al workout. Se non si vuole eseguire l’allenamento con il valore ipotetico, MD offre la possibilità di eseguire protocolli di AutoTest, disponibili nel proprio profilo MD.

La demo è caricata in automatico nel profilo utente al momento della creazione di un nuovo ID MagneticDays

Se preferisci puoi scaricare anche la versione PDF della spiegazione della demo MD, cliccando qua sotto

STEP 1

Esempio di TEST INCREMENTALE

Il sistema, partendo da una base pari al 50% del proprio valore di riferimento, incrementa la Potenza di 1 Watt ogni 6” ad RPM liberi. 

Normalmente questo step termina con il raggiungimento del massimale conseguibile dall’utente/atleta. Dalla analisi effettuata dal Coach MD, si è in grado di capire le caratteristiche ed i valori dell’utente/atleta in quel preciso momento.

[ In questo caso il Test si interrompe dopo 4’ ]

STEP 3

Esempio di AUTO WATT della durata di 2’ con valore al 70% del riferimento.

I Watt restano costanti anche al variare di RPM o di rapporto.

[ Attraverso questo esempio si comprende bene che con il MagneticDays l’uso del cambio della bicicletta NON SERVE ]

STEP INTERMEDI

Recupero di 30” in AUTO WATT con valore al 50% del riferimento.

STEP 5

Esempio di AUTO NEWTON della durata di 2’ con valore Offset -3 Newton rispetto al riferimento.

La forza applicata (Newton) resta costante anche al variare di RPM.

Variazioni di RPM determinano relative variazioni di Watt tali da mantenere costanti i Newton.

STEP 7

Esempio di PROGRESSIONE WATT della durata di 90” con valore di partenza pari al 60% e valore di arrivo pari all’80% rispetto al riferimento.

La progressione è di 1 Watt ogni 2”.

Durante la progressione, il sistema chiederà all’utente/atleta anche una variazione di ritmo, partendo da 70 RPM fino ad arrivare ai 90 RPM finali.

STEP 9

Esempio di PROGRESSIONE NEWTON della durata di 60” con valore di partenza della progressione pari ad un Offset di -8 ed uno di arrivo pari a -2 rispetto al riferimento.

La progressione è di 1 Newton ogni 10”. 

Durante la progressione, il sistema chiederà all’utente/atleta di mantenere i propri RPM fissi al proprio valore di riferimento (85).

STEP 11

Esempio di PROGRESSIONE RPM a Newton costanti della durata di 80”.

I Newton sono fissati con offset -3 rispetto al riferimento.

In questo caso il sistema chiederà all’utente/atleta di partire da 70 RPM (Offset -15 rispetto agli RPM di riferimento) ed arrivare a fine progressione a 90 RPM (Offset +5 rispetto agli RPM di riferimento) con variazione di 2 RPM ogni 8”.

Share with your friends










Inviare